Fiammenghi-Fiammenghi | Brevetti

Servizi di consulenza per domande di brevetto

Il brevetto per invenzione industriale è lo strumento con il quale viene conferito a chi ha realizzato un’invenzione il monopolio temporaneo di sfruttamento dell’invenzione stessa ossia il diritto di escludere terzi dall’attuare l’invenzione e dal trarne profitto. Da una parte quindi si garantisce all’inventore un ritorno degli investimenti che ne hanno consentito il conseguimento e dall’altra evitare che terzi senza sostenere alcuna spesa possano trarre benefici sfruttando l’invenzione altrui.

Tale monopolio legale si giustifica con il fatto che il titolare del brevetto riceve protezione per la propria invenzione e in cambio è obbligato a rendere pubblica l’invenzione. Il rilascio del brevetto è infatti subordinato ad una completa descrizione dell’invenzione, sintetizzata nelle rivendicazioni che ne definiscono la portata.

Offrendo protezione in cambio di divulgazione, il sistema brevettuale consente di sviluppare ulteriori progressi tecnici. Il termine all’efficacia del brevetto evita il rischio che il monopolio si protragga per un tempo indefinito.